INQUIETANTI MISURE PER IL LAVORO SALVO SPERATE MODIFICHE
INQUIETANTI MISURE PER IL LAVORO SALVO SPERATE MODIFICHE

 DECRETO DIGNITA’ CON PREOCCUPAZIONE PER LE AZIENDE INTERESSATE AI FUTRI CAMBIAMENTI QUALORA DOVESSE ESSER RECEPITO SENZA MODIFICAZIONI

Fino a 3 anni di indennità per i licenziamenti 

Incremento dell’ importo  dell'indennità per i lavoratori licenziatiin maniera censurabile con valutazione da parte della autorità giudiziaria , passando da massimo 24 mesi a massimo 36 mesi.

Contratti a termine 

E’ prevista una riduzione del  limite massimo che si riduce da 36 a 24 mesi e ogni rinnovo a partire dal secondo avrà un costo contributivo crescente dello 0,5%. Ridotte da 5 a 4 le possibili proroghe.

https://i2.res.24o.it/art/notizie/2018-07-01/imprese-coro-contro-maio-le-norme-lavoro-sono-boomerang-152746/images/fotohome6.jpg

REINTRODUZIONE DELLE CAUSALI  


Riguarda i contratti più lunghi di 12 mesi e dal primo rinnovo in poi arrivano tre tipologie  di causali, esigenze temporanee e oggettive, connesse a incrementi temporanei, significativi e non programmabili, o relative a picchi di attività stagionali. La nuova disciplina interesserà anche  i contratti a tempo determinato in somministrazione (non vengono cancellati, come previsto dalle prime bozze, quelli in somministrazione a tempo indeterminato).Non saranno ricomprese nel  conteggio di questa ultima tipologia nei limiti del 20% previsto per contingentare le assunzioni a termine.

 “

 

Leggi tutto